Che cosa è la fibra alimentare e perché è importante

la fibra alimentare

Funzioni e Importanza

CHE COSA é LA fibra alimentare

Come indicato dall’OMS (organizzazione mondiale della sanità) e dalla FAO, la fibra alimentare è un carboidrato, non digeribile dall’intestino umano.

Si trova nei prodotti vegetali e se ne raccomanda l’assunzione di 30g al giorno, per una sana ed equilibrata alimentazione.

Non tutta la fibra alimentare è uguale. A seconda della sua solubilità distinguiamo  diversi tipi.

Fibra Alimentare Solubile

Questa è viscosa e serve a rallentare lo svuotamento del tubo digerente.  Provoca sazietà e pienezza e svolge un ruolo importante nelle diete dimagranti. 

Quali sono le principale fonti di fibra solubile?

Le principali fonti sono: legumi, avena, orzo e frutta fresca. Invece esempi di fibra solubile sono le pectine, le gomme e le emicellulose.

Fibra Alimentare Insolubile

Non è viscosa. Serve nell’intestino a assorbire acqua il che ha l’effetto di aumentare il volume delle feci e rendere quest’ultime più morbide. 

Questa fibra velocizza il transito intestinale riducendo il tempo di permanenza nell’intestino delle sostanze tossiche.

E’ presente nelle verdure, nei cereali integrali, zucchine, semi oleosi e frutta secca.

Fonti Naturali Di Fibra Alimentare (15 grammi per 100g)

In generale possiamo affermare che la maggior parte della fibra alimentare contenuta nel cibo contiene per circa 1\3 sostanze solubili e per i 2\3 sostanze insolubili.

Spesso mi viene chiesto se gli alimenti integrali, ricchi di fibre, sono sempre benefici per l’organismo? 

La risposta è No, ecco perchè:

Gli alimenti integrali, a differenza di quelli non integrali,  si caratterizzano perché sono ricchi di fibre.

Nello specifico gli alimenti integrali servono al nostro organismo per

  1. abbassamento del picco glicemico postprandiale e della risposta insulinica;
  2. abbassamento del colesterolo (soprattutto per il ruolo dei beta glucani che inibiscono l’assorbimento lipidico);
  3. riduzione del rischio del tumore al colon;
  4. effetto prebiotico con conseguente formazione di composti benefici per l’organismo.

Questi effetti positivi si hanno su un intestino sano. 

Al contrario se  si soffre di patologie intestinali, come ad esempio il più comune colon irritabile, la fibra alimentare può causare  meteorismo e più in generale fastidi a livello intestinale.

Bisogna poi considerare che in caso di eccesso di fibra alimentare vi è un surplus di acido fitico che non permette l’assorbimento di alcuni minerali come ferro, zinco, selenio e calcio.

IMG_3551-300x300 Che cosa è fibra alimentare e perché è importante

Dr.ssa Manuela Laurenza

Sono una Biologa Nutrizionista, specializzata in obesità infantile,
gestione nutrzionale dei DCA e dieta mediterranea.

Seguimi sui Social
CONDIVIDI L'ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Trend

Articoli Popolari

Scopri di più sul Freekeh
Ar.Ga srl | Via Bernardino Telesio 2 Milano, 20145
© 2020 All Rights Reserved